In breve... I SERVIZI E LE PRESTAZIONI EROGATE

Attraversamento pedonale di un non vedente con pulsante sul semaforo avente scritta riservato non vedenti

Di seguito riportiamo in forma sintetica un elenco dei servizi che la Sezione di Milano offre ai Soci e a coloro che desiderano informazioni. Al termine della pagina è possibile scaricare in formato PDF la "Carta dei servizi" che li riporta in modo completo.

  • Segretariato Sociale

    Informazioni sulla disabilità visiva, la legislazione, i benefici economici previsti dalla legge, la fruizione di tutti i servizi, il supporto per la stesura di pratiche, la compilazione di modulistica specifica, il rilascio di tessere per particolari agevolazioni per i non vedenti. Per chi ne ha i requisiti, è possibile richiedere la tessera dei trasporti della Regione Lombardia che prevede la gratuità del trasporto sui mezzi regionali per se e per il proprio accompagnatore e la tessera MOD 28/C Ferrovie dello Stato che prevede sconti e agevolazioni per i viaggi in Italia e all’estero

  • Patronato

    Assistenza e consulenza gratuita a tutti i cittadini relativamente ai servizi di patronato, riconoscimenti di invalidità (legge 118/71 - legge18/80) pensionistica , ecc. Particolare attenzione è rivolta alle pratiche relative al riconoscimento della cecità (legge 382/70 - legge 138/01 - legge 118/71), o a quelle per il riconoscimento dell'handicap in situazione di gravità (legge 104/92), e ancora per l'avviamento al lavoro (legge 68/99).

  • Servizio di Accompagnamento

    Il servizio istituito da quasi trentanni è rivolto ai Soci che necessitano di essere accompagnati al lavoro, a scuola, a visite mediche, passeggiate, spesa, commissioni varie, ecc. La prenotazione, per motivi organizzativi, deve essere comunicata almeno due giorni lavorativi prima del servizio richiesto contattando la Segreteria. vai al Servizio di Accompagnamento
    Altra iniziativa promossa è quella che prevede la collaborazione di privati che, autonomamente, con auto propria, svolgono con un rimborso spese un servizio di accompagnamento anche per viaggi extraurbani. Gli elenchi possono essere richiesti presso la Segreteria.

  • Sportello Autonomia

    Lo sportello autonomia risponde ad una situazione di profondo disagio dei non vedenti ed offre operatori in grado di fornire una relazione di aiuto che permetta ai Soci di esternare le loro paure, le loro ansie e di usufruire di informazioni utili a ritrovare una maggiore serenità. Per informazioni contattare la Segreteria che provvederà a fissare gli appuntamenti.

  • Supporto psicologico

    Ogni secondo sabato del mese, presso la sede di via Mozart 16, un professionista si mette a disposizione per supportare i Soci nei loro momenti di fragilità o di disagio, rafforzandone l’autostima. Per richiedere l’appuntamento, i Soci possono telefonare in Segreteria negli orari di apertura al pubblico.

  • Telefono amico

    Un operatore esperto nella relazione di aiuto si mette a disposizione del non vedente o anche dei familiari e amici, garantendo un’assoluta privacy, per ascoltare tutti i problemi che la disabilità visiva comporta. Per questo specifico servizio è a disposizione un numero telefonico attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 10.30. Tutte le informazioni e i riferimenti potranno essere richiesti in Segreteria.

  • Sportello Famiglia

    I genitori spesso di fronte alla disabilità dei loro figli stentano ad orientarsi in un mondo poco conosciuto come quello della minorazione visiva. Il servizio vuole essere un punto di riferimento per i genitori, al fine di informarli sulle strutture riabilitative, sul mondo della scuola e supportarli nell’educazione dei figli e nella relazione con loro per il raggiungimento dell’ autonomia. Il servizio è supportato da uno psicologo e da un pedagogista esperti in materia. Il servizio è a disposizione previo appuntamento ogni secondo sabato del mese, presso la sede di via Mozart 16.

  • Servizio Assistenza e Orientamento Lavorativo

    L’Associazione offre un servizio di consulenza e orientamento lavorativo sia per l’inserimento sia per la riqualificazione professionale. Per questo servizio l’Associazione collabora con l’Istituto dei Ciechi di Milano e con il Consiglio Regionale dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti della Lombardia che hanno attivato lo “Sportello Lavoro”.

  • Consulenza Legale

    Consulenza legale gratuita. Presso la Sede, previo appuntamento, per tutti gli iscritti il secondo sabato del mese, un esperto Avvocato mette a disposizione la propria esperienza per tutte le questioni legali.

  • Iniziative per le persone anziane ricoverate e non

    La Sezione pone particolare attenzione agli anziani. E’ attivo un gruppo di volontari vedenti e non vedenti che effettuano regolarmente visite presso diverse Strutture ospedaliere, R.S.A. e case di riposo presenti sul territorio per portare parole di conforto ai non vedenti, Soci e non, ricoverati. Il servizio ha l’obiettivo di sconfiggere l’emarginazione e la solitudine. Per i Soci anziani, oltre alle tante attività previste presso il Circolo Culturale dell’Associazione, annualmente è organizzato un soggiorno marino con la Sede Centrale presso la struttura alberghiera dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Tirrenia (Pisa) che permette a tutti i non vedenti una fruizione dei servizi senza alcun disagio.

  • Corsi di orientamento e Mobilità e Autonomia Personale

    In collaborazione con l’I.Ri.Fo.R. – Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione – la Sezione organizza periodicamente corsi di orientamento e mobilità, autonomia personale, autonomia domestica, laboratori di cucina e musicali rivolti a tutti i non vedenti e ipovedenti. I corsi sono effettuati da personale specializzato, gli Istruttori sono iscritti all’apposito Albo. Per i minori è prevista l’attivazione di appositi “campus” per promuovere la socializzazione, l’autonomia e la mobilità.

  • Forniture ausili e sussidi tiflotecnici

    Consulenza, supporto e assistenza per tutte quelle pratiche relative all’ottenimento di ausili. La Regione Lombardia ogni anno eroga un contributo, L.23/99, alle famiglie con persone con disabilità o al singolo soggetto disabile, per l’acquisto di strumenti tecnologicamente avanzati. Presso la Segreteria sarà possibile richiedere informazioni. E’ inoltre possibile acquisire, in ogni periodo dell’anno, attraverso il nomenclatore tariffario, gratuitamente o con un contributo economico diversi sussidi come ad esempio il bastone bianco, l’orologio tattile o sonoro, video-ingranditori, strumentazione informatica, ecc…
    A Milano in via Mozart 16 è stato istituito il “Centro Regionale Tiflotecnico della Lombardia” tel.: 02 76 02 39 22. Il Centro è altamente specializzato in ausili per l’autonomia dei ciechi e degli ipovedenti.

  • Periodici e Comunicazioni

    Su richiesta è possibile attivare servizi e abbonamenti per periodici registrati, braille o a caratteri ingranditi. Per garantire l’accesso all'informazione, alla cultura ed alla conoscenza, la Sezione s’impegna nella pubblicazione di periodici e notiziari.

  • Accesso ai teatri

    I Soci della Sezione di Milano possono fruire gratuitamente di due posti in I° galleria presso il Teatro Alla Scala. Le richieste devono essere effettuate il giorno medesimo dello spettacolo. Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria negli orari di apertura al pubblico. Vi è anche la possibilità di ottenere posti gratuiti o scontati per assistere a spettacoli teatrali. La Sezione collabora con Cinema Senza Barriere, rassegna cinematografica accessibile a tutti. I non vedenti con l’ausilio delle cuffie possono ascoltare l’audiocommento dei film presso Spazio Oberdan via Vittorio Veneto 2 Milano. L’ingresso per i non vedenti e accompagnatori è gratuito. Per maggiori informazioni contattare la Segreteria.

Attivando il collegamento di seguito è possibile scaricare e visualizzare la "Carta dei servizi" della Sezione di Milano. Si precisa che la stessa è in fase di revisione per quanto concerne l'aspetto del formato grafico e della sua trasformazione in forma più accessibile anche dagli screen-reader.<(/p> PDF (248 KB)